ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Condannato in Gb ma mai stato all'estero

Lettura in corso:

Condannato in Gb ma mai stato all'estero

Condannato in Gb ma mai stato all'estero
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - TORINO, 16 NOV - Condannato per rapina e lesioni daun tribunale londinese senza avere mai messo piede inInghilterra. E' la disavventura capitata al dipendente di unacooperativa torinese che solo dopo nove anni e tre sentenze èriuscito a chiarire un equivoco di cui lui stesso è rimasto alungo all'oscuro. Nei giorni scorsi la Corte d'appello di Torinoha chiuso il caso accogliendo il ricorso dell'avvocato MarinoCareglio e ha rifiutato di riconoscere la sentenza londinese pererrore del nome. La vicenda risale al 2008, quando il tribunale di Wood Greenin Gran Bretagna ha condannato l'uomo a 3 anni e sei mesi direclusione per rapina e lesioni personali. Nel 2016 un'altrasezione della Corte d'appello torinese aveva invece riconosciutoil verdetto inglese. Solo in quel frangente l'uomo venne asapere dell'esistenza del procedimento, e si rivolseall'avvocato. Il giorno della rapina non era in Inghilterra,dove peraltro non era mai andato, ma al lavoro a Torino.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.