ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Azzurri: Fassone, cambiare ma non tutto

Lettura in corso:

Azzurri: Fassone, cambiare ma non tutto

Azzurri: Fassone, cambiare ma non tutto
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MILANO, 16 NOV - Dopo il flop della Nazionale "servonoi tempi giusti per le riflessioni, non troppo veloci per noncommettere errori, né troppo lunghi per non dimenticarsi quelloche è successo". Così l'ad del Milan, Marco Fassone, dopol'esclusione dell'Italia dal Mondiale, che ha vissuto "congrande tristezza e dolore dal punto di vista personale". "Daaddetto ai lavori - ha spiegato rispondendo alle domande deitifosi su Milan Tv - sono convinto che ci porterà a fare delleriflessioni profonde, non facilone, perché spesso quando succedequalcosa di grave si vuole buttare via tutto. Bisogna cambiarequalcosa, non tutto. Servono i tempi giusti per le riflessioni:non devono essere troppo veloci per non commettere errori, nétroppo lunghi per non dimenticarsi quello che è successo". Guardando al futuro, Fassone ha notato che nel Milan "c'è più diun giovane con prospettive azzurre, e ne siamo orgogliosi. Si vaincontro a una Nazionale con una presenza di milanisti cospicua,superiore a quella di oggi.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.