ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pochesci "Sfogo da tifoso, chiedo scusa"

Lettura in corso:

Pochesci "Sfogo da tifoso, chiedo scusa"

Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - TERNI, 12 NOV - All'indomani delle dichiarazionisulla Nazionale Italiana balzate all'attenzione delle cronachenazionali, l'allenatore della Ternana Sandro Pochesci spiega lemotivazioni delle sue parole. "Chiedo scusa se ho offesoqualcuno - ha detto ai giornalisti al termine della partitapareggiata dalla sua squadra col Novara - mi scuso con laFederazione, col presidente Tavecchio ed anche con misterVentura che stimo molto. Il mio è stato uno sfogo di un tifosodella Nazionale. Solo che oggi sono anche l'allenatore di unasquadra di serie B ed é stato un mio errore non considerarlo"."Sono nato nel 1963 - ha aggiunto - e l'Italia ha semprepartecipato al Mondiale. Lunedì farò il tifo sperando che vinca.Non era mia intenzione attaccare le scelte di mister Ventura cheè un maestro per me. Lo stiamo studiando anche al corso aCoverciano e presto lo incontrerò".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.