ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pirillo, non potevo evitare P.za S.Carlo

Lettura in corso:

Pirillo, non potevo evitare P.za S.Carlo

Pirillo, non potevo evitare P.za S.Carlo
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - TORINO, 10 NOV - "Non potevo evitare nulla". ValterPirillo, componente della commissione di vigilanza, ha rispostocosì ai giornalisti al termine dell'interrogatorio davanti aimagistrati che indagano su piazza San Carlo. Ex protezionecivile, Pirillo è stato il primo dei venti indagati a compariredavanti ai magistrati che lavorano per far luce su cause eresponsabilità della tragica notte dello scorso 3 giugno, unmorto e 1.526 feriti nella calca davanti al maxischermo cheproiettava la finale Champions tra Juventus e Real Madrid. "Le competenze del mio cliente riguardavano il maxischermo,l'adeguatezza e la staticità della struttura", precisa il legaledi Pirillo, avvocato Roberto Trinchero. "Non aveva competenze sualtri aspetti - sottolinea - come barriere e numero di personeautorizzate per l'evento". "Lo schermo e le strutture temporanee allestite, come lapedana per i giornalisti, hanno retto e sono servite anche darifugio", riprende Pirillo. "Ho risposto a tutte le domande deipm", conclude.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.