ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Atletica:Panetta si racconta in un libro

Lettura in corso:

Atletica:Panetta si racconta in un libro

Atletica:Panetta si racconta in un libro
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 10 NOV - "Correre è uno stato d'animo, è unmodo di essere. Correre è uno stato di grazia! Io sono statoesattamente questo". E' uno dei passaggi che descrive il librodi Francesco Panetta 'Io corro da solo'. Un'autobiografia cheracconta le esperienze dell'ex siepista e mezzofondista azzurro,a 30 anni di distanza dalla sua impresa più grande, la conquistadella medaglia d'oro nei 3000 siepi, ai Mondiali di Roma 1987.La presentazione del volume è avvenuta nella sala Giunta delConi, alla presenza del numero uno del Comitato olimpiconazionale italiano, Giovanni Malagò, e del presidente dellaFidal, Alfio Giomi. "Ho sempre corso semplicemente, perché mipiaceva correre e non potevo fare altro", ha spiegato Panetta."Quella di Francesco è una storia che ci riporta a un belpassato e che deve darci uno sprone per il futuro - le parole diMalagò -. Risultati come quelli suoi li auspichiamo e liagogniamo: vincere un mondiale in casa non è da tutti, ha fattola storia".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.