ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Amianto: operaio 'vittima del dovere'

Amianto: operaio 'vittima del dovere'
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - TARANTO, 8 NOV - Il Tribunale di Taranto hariconosciuto agli eredi di un operaio dell'Arsenale militare,equiparato a Vittima del Dovere, un risarcimento di 200.000 euroed una pensione mensile di 1600 euro. Lo rende noto'Contramianto onlus', che ha fornito assistenza legale allafamiglia del'uomo, dipendente civile motorista, morto perasbestosi nel 2012. "Nessun indennizzo - sottolinea LucianoCarleo, presidente dell'associazione - potrà riportare in vitail loro caro ma il riconoscimento dà giustizia a quel decessoaffermando il legame tra amianto, lavorazioni in Marina Militareed insorgenza dell'asbestosi che ha portato alla morte illavoratore, assunto come allievo operaio dell'Arsenale militareTaranto nel primo dopoguerra e pensionato dopo quarant'anni dicarriera come operaio motorista meccanico specializzato".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.