ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
Iraq: l'Università di Mosul era diventata un deposito di armi chimiche

Le forze speciali irachene hanno preso il controllo di quel che resta dell’Università di Mosul. È l’ultimo di una serie di successi nell’offensiva volta a riprendere il controllo della parte orientale della città dalle mani dell’Isil.

Nei laboratori dell’Università sono state trovate sostanze chimiche e disinnescati diversi ordigni.

All’interno del compound universitario, che secondo i media iracheni veniva utilizzato dall’Isil come quartier generale, si è tenuta una vera e propria battaglia.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.