ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
Kosovo: lacrimogeni in parlamento, scontri con la polizia all'esterno

L’opposizione nazionalista kosovara ha usato lacrimogeni e spray al pepe in parlamento per bloccare i lavori sugli accordi che puntano alla normalizzazione delle relazioni con la Serbia. Nel frattempo all’esterno si verificavano scontri fra nazionalisti e poliziotti.