ULTIM'ORA
Ritorno alla vita selvaggia

no comment

Ritorno alla vita selvaggia

Cresciuti in cattività dopo la morte della mamma e poi restituiti alla vita selvaggia. Il rilascio dei cuccioli d’orso delle immagini è avvenuto nella regione russa di Tver, nell’ambito di un programma dell’International Fund for Animal Welfare. L’associazione fa sapere che altri dodici saranno restituiti alla natura nei prossimi giorni. Molti di loro restano orfani in seguito a una forma di caccia all’orso da molti considerata barbara e che consiste nell’uccisione della madre durante il periodo del letargo invernale, esponendo i cuccioli al rischio di morte per fame o congelamento.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.