ULTIM'ORA

Turchia, crescita meglio delle attese. Ma sul futuro pesano molte incognite

Turchia, crescita meglio delle attese. Ma sul futuro pesano molte incognite
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Alla fine gli analisti hanno peccato di troppo pessimismo. La crescita turca nel primo trimestre è stata del +2,3% rispetto all’anno precedente, meglio dell’1,6% previsto, il che ha portato a un moderato recupero della Borsa.

Ma il dato, sostenuto dai consumi delle famiglie, non è riuscito a spazzare via l’alone di sfiducia che aleggia sulla Turchia. Specialmente dopo che i risultati delle elezioni della scorsa domenica (il partito di governo ha perso la maggioranza assoluta) hanno aperto a scenari di incertezza.

L’instabilità politica è l’ultimo di una serie di fattori che potrebbero pesare sulla crescita economica turca, già in decisa frenata rispetto al passato.

L’anno scorso è stata solo del +2,9%. Il che, insieme alla vulnerabilità della Turchia a una potenziale inversione dei flussi finanziari, ha già fatto perdere al cambio il 15% da inizio anno.

Ankara promette un miglioramento nel secondo trimestre, ma le previsioni degli analisti per quest’anno sono decisamente più basse del 4% proiettato dal governo.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.