ULTIM'ORA

La Banca d'Inghilterra lascia invariati i tassi d'interesse

La Banca d'Inghilterra lascia invariati i tassi d'interesse
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La Banca d’Inghilterra mantiene invariato il costo del denaro. La decisione (ampiamente prevista) è stata annunciata questo giovedì insieme a quella di proseguire con il programma di allentamento monetario.

Il direttivo guidato dal governatore Mark Carney ha lasciato invariati i tassi allo 0,5%, livello al quale sono fermi dai tempi della crisi, davanti a segnali contrastanti in arrivo dall’economia britannica.

Dopo la frenata della crescita del primo trimestre (0,3%), i consumi sono rimbalzati grazie ai bassi prezzi energetici. I quali, però, hanno anche spinto l’inflazione in negativo. Per la Banca d’Inghilterra, però, si tratta di un fenomeno temporaneo.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.