ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Debito, Atene guarda agli Usa. Vertice straordinario dell'Eurogruppo

Debito, Atene guarda agli Usa. Vertice straordinario dell'Eurogruppo
Dimensioni di testo Aa Aa

Terminata la tournée europea il nuovo governo greco si ritira nell’angolo per come affrontare il prossimo round. Incassato il diretto tedesco (“Dovete collaborare con la troika”) ed il gancio della Bce, che ha chiuso i rubinetti della liquidità facile alle sue banche, Yanis Varoufakis guarda ora oltre il Vecchio Continente.

Venerdì il ministro delle Finanze incontra una delegazione statunitense inviata da Barack Obama. Obiettivo: ammorbidire la posizione di Angela Merkel. Mentre Washington vorrà monitorare la situazione ora che la Russia corteggia il premier Tsipras.

Nell’angolo opposto, il capo dell’Eurogruppo Dijsselbloem ha annunciato un vertice straordinario per l’11 febbraio.

Il secondo round sul debito greco si terrà dunque alla presenza degli altri ministri delle Finanze dell’Eurozona.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.