ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Bulgaria, la crisi di Corpbank fa tremare il sistema finanziario

Bulgaria, la crisi di Corpbank fa tremare il sistema finanziario
Dimensioni di testo Aa Aa

È un terremoto quello provocato, in Bulgaria, dalla crisi di Corpbank.

A giugno la quarta banca del Paese è stato costretta a chiudere, ad agosto ha mancato il rimborso di un’obbligazione, il proprietario è accusato di appropriazione indebita e i clienti non possono accedere ai conti.

Sotto accusa da parte dei creditori è finita anche la banca centrale, che ne ha preso il controllo. I problemi non nascono dall’oggi al domani, dicono, come mai si è svegliata solo dopo la verifica di ottobre?

Senza contare che la cura, il ritiro della licenza e la bancarotta, sarebbe peggiore della malattia, con gli investitori che chiedono allo Stato di riconsiderare l’ipotesi di salvataggio pubblico.