ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nato, in corso negli Usa l'esercitazione anfibia Bold Alligator

Nato, in corso negli Usa l'esercitazione anfibia Bold Alligator
Dimensioni di testo Aa Aa

Virginia e North Carolina sono state scelte come teatro per Bold Alligator. L’esercitazione anfibia della Nato, che si svolge annualmente sotto il controllo della marina statunitense. 19 i Paesi a prendervi parte,dall’Europa all’America Latina, per un totale di 8000 soldati.

“Viviamo in un mondo molto dinamico” spiega il Comandante in carico delle operazioni Rob Kramer“Dobbiamo essere pronti a tutto. Ed è quello che stiamo facendo. Se ci sarà bisogno d’intervenire, saremo pronti”.

Obiettivo di Bold Alligator: saper reagire a operazioni di sbarco, utilizzare droni sottomarini e coordinare uomini e mezzi in caso di emergenza.

“Ai comandanti viene data la possibilità di determinare come una missione sarà portata a termine” spiega Greg Baker comandante della nave militare USS Airlington “Ed è un cambiamento senza precedenti, perché grazie alla flessibilità dei comandanti noi, subordinati avremo la possibilità di contribuire all’operazione, partecipando al processo decisionale”.

Bold Alligator è tornata al centro dell’attenzione Nato negli ultimi anni. Nel 2012 da simulazione virtuale è tornata a essere una vera esercitazione sul campo, anche a causa delle varie crisi mondialie e del recente riaccendersi delle tensioni con la Russia.