Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Burkina Faso: manifestanti verso il Parlamento contro la riforma-truffa

Burkina Faso: manifestanti verso il Parlamento contro la riforma-truffa
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Decine di migliaia di persone protestano a Ouagadugou, capitale del Burkina Faso dove il Parlamento si appresta a varare una controversa riforma costituzionale che consentirebbe a Blaise Compaoré, Presidente dal 1987, di ricandidarsi ancora.

L’opposizione ha chiesto ai manifestanti di confluire intorno al Parlamento al momento del voto previsto in mattinata. I deputati non sono stati autorizzati a rientrare a casa, per loro è stato riservato un albergo nei pressi del Parlamento.

L’albergo e il palazzo del Parlamento, oltre alla sede della Presidenza, sono protetti dalla guardia presidenziale.

Nel corso delle proteste è stata abbattuta anche la statua del Presidente: dopo aver preso il potere con un colpo di Stato ventisette anni fa, è stato eletto per due mandati settennali e poi due quinquennali, in seguito a modifiche costituzionali che gli hanno ogni volta permesso di ripresentarsi.