ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra, 100mila persone in piazza per chiedere un salario migliore

Lettura in corso:

Londra, 100mila persone in piazza per chiedere un salario migliore

Londra, 100mila persone in piazza per chiedere un salario migliore
Dimensioni di testo Aa Aa

Quasi 100mila persone sono scese in piazza a Londra per chiedere un aumento dei salari, scesi in media di 200 sterline al mese dal 2008, nonostante la buona tenuta complessiva dell’economia britannica. Per le strade soprattutto impiegati pubblici e lavoratori delle ferrovie e delle poste.
Il corteo è stato organizzato dai sindacati.

“Queste persone, per la maggior parte sottopagate, hanno pagato il prezzo di quanto hanno causto i ricchi e i potenti. Non sono stati loro a scatenare la crisi economica e finanziaria. 600mila posti di lavoro sono andati persi e tanti sono sotto il salario minimo”, sostiene Dave Prentis, segretario generale della sigla Unison.

La manifestazione segue lo sciopero del personale sanitario dello scorso lunedì.
Manifestazioni analoghe si sono svolte a Glasgow, in Scozia, e a Belfast, in Irlanda del Nord.