ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bando su operazioni in dollari, BNP chiede aiuto ai concorrenti

Lettura in corso:

Bando su operazioni in dollari, BNP chiede aiuto ai concorrenti

Bando su operazioni in dollari, BNP chiede aiuto ai concorrenti
Dimensioni di testo Aa Aa

Il divieto di effettuare operazioni di compensazione in dollari per i finanziamenti nel settore energetico pesa come un macigno su BNP Paribas.

E la banca francese (sanzionata dalle autorità statunitensi per aver violato l’embargo su Paesi come il Sudan, l’Iran e Cuba) è costretta a chiedere aiuto ai concorrenti.

Fonti anonime riferiscono di una richiesta inviata a JP Morgan, Bank of America Merrill Lynch e Citigroup. Il bando non proibisce infatti di dirottare i clienti su altri istituti.

Certo, questi ultimi potrebbero rifiutare per questioni di reputazione o per la recalcitranza di BNP a svelare informazioni delicate. O, ancora peggio, accettare e poi rubarle i clienti.