ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Roma, polemiche dopo il licenziamento dell'Orchestra del Teatro dell'Opera

Lettura in corso:

Roma, polemiche dopo il licenziamento dell'Orchestra del Teatro dell'Opera

Roma, polemiche dopo il licenziamento dell'Orchestra del Teatro dell'Opera
Dimensioni di testo Aa Aa

Si allagano le polemiche sollevate dalla decisione del Teatro dell’Opera di Roma di licenziare in blocco coro e orchestra per risparmiare sulle spese.

Fortemente criticata dai musicisti e coé rischio di ripercuotersi sugli equilibri politici della maggioranza che sostiene il sindaco Marino, la decisione divide i sindacati.

“Purtroppo spesso il Teatro dell’Opera ha subito tagli al budget, e i lavoratori ne hanno sempre dovuto pagare le conseguenze. Stavolta però le conseguenze sono inattese, inimmaginabili, disastrose”.

Due settimane fa il maestro Riccardo Muti, che avrebbe dovuto dirigere a novembre due opere, ha fatto un passo indietro, lasciando intravedere uno scenario per niente tranquillizzante.

Il licenziamento riguarda 182 persone e dovrebbe portare a risparmi per 3,4 milioni di euro.