ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morto Richard Kiel, il cattivo dai denti di acciaio nei film di James Bond

Lettura in corso:

Morto Richard Kiel, il cattivo dai denti di acciaio nei film di James Bond

Morto Richard Kiel, il cattivo dai denti di acciaio nei film di James Bond
Dimensioni di testo Aa Aa

È stato un leggendario “cattivo” dei film di James Bond.

È morto all’età di 74 anni Richard Kiel, l’interprete di Squalo, il personaggio dai denti d’acciaio in “La spia che mi amava”, del 1977, e “Moonraker – Operazione spazio” del 1979.

L’attore è deceduto in un ospedale a Fresno, in California. Non sono stati diffusi dettagli sulle cause della morte.

Nato a Detroit, Kiel iniziò la sua carriera negli anni Sessanta, debuttando nella serie western” Laramie”. La sua incredibile fisicità, era alto 2m e 18, non passò inosservata ad Hollywood.

Come spesso accade per le interpretazioni di grande successo, nonostante l’attore avesse recitato altri ruoli al cinema, il pubblico ha continuato a ricordarlo solo nei panni del gigante cattivo dei film di 007.