ULTIM'ORA

Usa, nuova multa milionaria per Standard Chartered

Usa, nuova multa milionaria per Standard Chartered
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo patteggiamento per Standard Chartered. Dopo i 340 milioni di dollari pagati nel 2012 la banca britannica ha raggiunto un nuovo accordo con le autorità statunitensi.

Un’ammenda da 300 milioni di dollari per, in pratica, non aver imparato dai propri errori.

Due anni fa l’istituto pagò per chiudere il dossier sulle transazioni con Paesi colpiti da embargo, come l’Iran. Tra le condizioni l’obbligo di rivedere le procedure di sicurezza contro i casi di riciclaggio. Ma gli osservatori hanno registrato delle lacune.

Le autorità fanno sapere che la banca sarà ora costretta a chiudere numerose relazioni con clienti considerati “ad alto rischio” negli Emirati Arabi e a Hong Kong.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.