ULTIM'ORA

Calcio: Conte accetta la sfida, ct dell'Italia fino al 2016, per 8 milioni

Calcio: Conte accetta la sfida, ct dell'Italia fino al 2016, per 8 milioni
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

L’era di Antonio Conte è iniziata. Il 45enne leccese è il nuovo commissario tecnico della nazionale italiana. L’ex centrocampista ha firmato con la FIGC un contratto di 2 anni e percepirà circa 4 milioni di euro a stagione, di cui solo 1,6 sborsato dalla federazione. Il resto lo pagherà lo sponsor degli azzurri.

“L’Italia, non dimentichiamolo, insieme al Brasile è tra le nazionali piu’ importanti al mondo”, dichiara il nuovo ct. “Abbiamo quattro stelle, abbiamo vinto quattro Mondiali e cio’ giustifica l’emozione che provo per essere l’allenatore di questa squadra. Sono orogoglioso del fatto che il Presidente abbia pensato a me”.

Conte aveva lasciato il mese scorso a sopresa la panchina della Juventus, con la quale aveva conquistato gli ultimi tre scudetti. Si era subito ipotizzato di un suo possibile arrivo alla guida degli azzurri, dopo le dimissioni di Cesare Prandelli.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.