ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ucraina: il Parlamento respinge le dimissioni di Yatsenyuk

Ucraina: il Parlamento respinge le dimissioni di Yatsenyuk
Dimensioni di testo Aa Aa

La Rada, il parlamento ucraino ha respinto le dimissioni del premier Yatsenyuk, come richiesto dal presidente Poroshenko. L’assemblea di Kiev ha anche deciso l’introduzione di una tassa di guerra che prevede il prelievo dell’1,5% dello stipendio, da destinare al finanziamento delle operazioni militari nell’Est del Paese, una delle questioni che erano state all’origine del terremoto politico, che aveva portato il 24 luglio alle dimissioni del primo ministro. Intanto si continua a combattere a Lugansk: tre civili, tra cui un ragazzo di 15 anni, sono stati uccisi negli scontri tra forze governative e ribelli filorussi.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.