ULTIM'ORA

Russia: agenzia consumatori chiede messa al bando hamburger

Russia: agenzia consumatori chiede messa al bando hamburger
Dimensioni di testo Aa Aa

Bandire i prodotti insalubri di McDonalds’: la richiesta, contro alcuni hamburger, i milk-shake e i gelati, è stata presentata in tribunale da una branca regionale dell’agenzia russa per la tutela del consumatore.
Nella richiesta figurano Royal Cheeseburger, Filet-o-Fish, Cheeseburger and Chicken Burger, ma non il Big Mac, per esempio.

Ovviamente anche il possibile bando non scoraggia i consumatori, abbastanza scettici:

“Molte decisioni in Russia vengono prese per ragioni politiche. E sono bandi sporadici: un giorno non ci va il vino moldavo, poi vietiamo l’importazione del vino georgiano. Questo bando e questa campagna contro McDonalds’ rientrano in questo quadro”.

Nulla è deciso, comunque: è possibile che il tribunale rigetti la richiesta, anche se c‘è già chi ritiene che dietro vi sia un primo accenno di ripicca alle sanzioni imposte in Occidente contro la Russia. Ma in quel caso forse non si spiega la volontà di salvare il Big Mac…

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.