ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Hong Kong, valanga di Si al referendum simbolico

Hong Kong, valanga di Si al referendum simbolico
Dimensioni di testo Aa Aa

Sono stati circa 800.000 i cittadini di Hong Kong che hanno partecipato a un referendum autogestito che chiede maggiore democrazia nel processo elettorale.

Nonostante gli strali di Pechino contro la consultazione, il 91 per cento dei partecipanti si è detto a favore di una legge elettorale che metta fine alle liste bloccate e alla nomina diretta della metà dei membri del parlamento.

L’iniziativa informale è stata promossa da una associazione che punta a ottenere le riforme in tempo per le elezioni per il governo della cittâ, in calendario per il 2017.

La città-stato di Hong Kong, fino al 1997 protettorato britannico, conta 7 milioni di abitanti e già adesso gode di libertà politiche più ampie di quelle del resto della Cina.