ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Scandalo intercettazioni in Polonia. Verso elezioni anticipate

Scandalo intercettazioni in Polonia. Verso elezioni anticipate
Dimensioni di testo Aa Aa

E’ crisi in Polonia dove il governo è intervenuto contro le forze di polizia per aver minacciato la rivista Wrpost di non pubblicare imbarazzanti intercettazioni tra il Ministro dell’Interno e il Direttore della Banca Centrale. Il Primo Ministro Donald Tusk ha annunciato la possibilità di elezioni anticipate.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.