ULTIM'ORA

Scandalo intercettazioni in Polonia. Verso elezioni anticipate

Scandalo intercettazioni in Polonia. Verso elezioni anticipate
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

E’ crisi in Polonia dove il governo è intervenuto contro le forze di polizia per aver minacciato la rivista Wrpost di non pubblicare imbarazzanti intercettazioni tra il Ministro dell’Interno e il Direttore della Banca Centrale. Il Primo Ministro Donald Tusk ha annunciato la possibilità di elezioni anticipate.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.