ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Francia. Linciato giovane rom sospettato di furto

Francia. Linciato giovane rom sospettato di furto
Dimensioni di testo Aa Aa

Giustizia sommaria in Francia. Un adolescente rom è stato rapito e linciato da un gruppo di individui che lo accusavano di essere responsabile di un furto in un appartamento.

È accaduto Pierrefitte-sur-Seine, periferia nord di Parigi, quartiere difficile.

Christophe Crépin, del sindacato di polizia Alliance, racconta:

“Lo sequestrano, lo picchiano, lo lasciano, agonizzante, in un carrello di supermercato abbandonato”.

Il ragazzo adesso si trova fra la vita e la morte. Prima di abbandonarlo, i suoi aguzzini avrebbero telefonato alla madre per chiederle un riscatto.

Il giovane, spiega Eddy Sid, un altro agente, aveva dei precedenti, sempre per furto:

“È un minore noto alla polizia per furto e scasso. Non più tardi della settimana scorsa del resto era in stato di fermo perché sospettato di scasso”.

Il giovane è di nazionalità rumena e il governo di Bucarest ha chiesto alla Francia di fare di tutto per ritrovare gli aggressori.

Il linciaggio è stato condannato anche dal presidente francese Hollande e dal primo ministro Valls.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.