ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Premier libico sfuggito ad attentato

Premier libico sfuggito ad attentato
Dimensioni di testo Aa Aa

Il nuovo primo ministro libico, Ahmed Myteeq è sfuggito, rimanendo illeso, a un attettato, compiuto nella notte tra lunedì e martedì. Alcuni uomini armati hanno gettato granate contro la sua casa di Tripoli. Le guardie avrebbero ucciso almeno un assalitore. Il premier ha giurato, assieme al suo governo appoggiato dagli islamisti, lunedì, dopo un contestato voto parlamentare domenica.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.