ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Fmi taglia le previsioni di crescita della Russia. Pesa la crisi ucraina

Lettura in corso:

L'Fmi taglia le previsioni di crescita della Russia. Pesa la crisi ucraina

L'Fmi taglia le previsioni di crescita della Russia. Pesa la crisi ucraina
Dimensioni di testo Aa Aa

Per il Cremlino il prezzo della crisi in Ucraina e dello scontro con l’Occidente sarà una brusca frenata dell’economia.

A certificarlo è il Fondo monetario internazionale, il quale, tramite la sua missione a Mosca, ha comunicato di aver abbassato ad un flebile 0,2% la previsione di crescita per quest’anno.

Non solo: la fuoriuscita di capitali, aggravatasi in seguito alle sanzioni contro funzionari, dirigenti e aziende russe, dovrebbe toccare i 100 miliardi di dollari.

Nel primo trimestre il Pil si è contratto e, secondo l’Fmi, la dinamica proseguirà anche nel secondo, ufficializzando la caduta della Russia in recessione tecnica.