ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Preti pedofili: Papa Francesco "chiedo perdono per abusi sui bambini"

Lettura in corso:

Preti pedofili: Papa Francesco "chiedo perdono per abusi sui bambini"

Preti pedofili: Papa Francesco "chiedo perdono per abusi sui bambini"
Dimensioni di testo Aa Aa

Papa Francesco per la prima volta chiede perdono per gli abusi sui bambini perpetrati dai preti pedofili.

‘‘Mi sento chiamato a farmi carico di tutto il male compiuto da alcuni sacerdoti, abbastanza. E a chiedere perdono per il danno che hanno compiuto, per gli abusi sessuali sui bambini – ha detto il Pontefice parlando a braccio durante l’udienza con l’Ufficio Cattolico per l’Infanzia – La Chiesa è cosciente di questo danno. E noi non vogliamo compiere un passo indietro nell’affrontare questo problema e le sanzioni che devono essere comminate. Al contrario credo che dobbiamo essere molto forti. Con i bambini non si gioca”.

Le parole di Papa Francesco richiamano il ‘mea culpa’ a nome della Chiesa che Joseph Ratzinger pronunciò il 12 giugno 2010 e seguono il durissimo attacco del Comitato Onu per i diritti dei bambini del 5 febbraio scorso.

Le Nazioni Unite hanno chiesto alla Santa Sede di rimuovere immediatamente dal loro incarico chi ha commesso abusi sessuali sui bambini, o che ne è sospettato, perché finora – sostiene l’Onu – ha adottato politiche e pratiche che hanno portato a continuare abusi su decine di migliaia di bambini e all’impunità degli autori.

Il Comitato ha anche esortato la Santa Sede a valutare il numero di bambini nati da preti cattolici, scoprire chi sono e prendere tutte le misure necessarie per garantire i loro diritti.