ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nucleare iraniano: l'Europa fa prevalere la cautela

Nucleare iraniano: l'Europa fa prevalere la cautela
Dimensioni di testo Aa Aa

Prevale la cautela nell’incontro tra Catherine Ashton e il presidente iraniano Hassan Rohani a Teheran. L’Alto rappresentante della diplomazia europea ha voluto evitare ogni eccesso di ottimismo sulla questione del nucleare iraniano, a pochi giorni dall’avvio di un nuovo round negoziale a Vienna tra il gruppo dei 5+1 e Teheran.

“Il dialogo sul nucleare è difficile e senza garanzie di successo, ma penso che siano molto importanti il sostegno del popolo iraniano al ministro degli esteri e al suo team, e il supporto della comunità internazionale a me per portare a termine questo lavoro con successo”.

Ottimista invece il ministro degli esteri iraniano Javad Zarif, che ha
ipotizzato il raggiungimento di un accordo definitivo anche prima di luglio, quando scade l’intesa temporanea raggiunta a novembre con Teheran.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.