ULTIM'ORA

Libero dopo un mese il giornalista danese rapito in Siria

Libero dopo un mese il giornalista danese rapito in Siria
Dimensioni di testo Aa Aa

Il giornalista danese Jeppe Nybroe è stato liberato dai suoi rapitori che lo avevano sequestrato un mese fa, nella valle della Beqaa, tra Siria e Libano. Il giornalista, con una buona esperienza di lavoro in paesi orientali, in passato ha lavorato per la tv libica del dopo Gheddafi, per la tv mongola e infine per una tv libanese.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.