Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Ucraina-Russia, Lavrov: "non è aggressione, ma difesa"

Ucraina-Russia, Lavrov: "non è aggressione, ma difesa"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Evitare ogni escalation: è l’appello lanciato dal Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, poco prima di incontrare il Ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, a Ginevra.

Dal canto suo, Lavrov ha giustificato l’operazione militare, a suo dire a protezione dei cittadini russi.

Lavrov ha poi apertamente criticato quelli che, ha detto, “tentano di interpretare questa situazione come un’aggressione, e parlano di sanzioni e boicottaggio”.

“Si tratta – ha aggiunto – degli stessi nostri partner che hanno ampiamente incoraggiato le forze politiche a loro vicine a imporre un ultimatum e rifiutare il dialogo, a ignorare le preoccupazioni delle regioni meridionali e orientali dell’Ucraina, e questa cosa ha diviso la società ucraina. Noi vogliamo un approccio responsabile, che si lascino da parte i calcoli geopolitici, e che si metta sopra a tutto l’interesse del popolo ucraino”.

A Mosca, San Pietroburgo e Krasnodar si sono tenute manifestazioni in sostegno dei russofoni in Ucraina, minacciati dall’instabilità e da alcuni gruppi radicali in seno al nuovo potere di Kiev, secondo i russi.