ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Cinema: morto Philip Seymour Hoffman, premio Oscar per Capote

Cinema: morto Philip Seymour Hoffman, premio Oscar per Capote
Dimensioni di testo Aa Aa

Philip Seymour Hoffman è stato trovato morto nel suo appartamento di Manhattan: l’attore quarantaseienne, premio Oscar nel 2006 per l’interpretazione da protagonista in “Capote”, lascia tre figli piccoli.

Attore e regista nel cinema ma anche in teatro, Hoffman vinse la Coppa Volpi al Festival di Venezia nel 2012 come miglior attore per The Master.

Ha avuto anche tre nomination come miglior attore non protagonista, oltre all’Oscar del 2006 per Capote.

La morte è probabilmente dovuta ad overdose di eroina, secondo fonti di polizia. L’attore è stato trovato con una siringa nel braccio. Recentemente aveva ammesso di aver avuto problemi di droga nel passato: era riuscito ad uscrine, ma lo scorso anno aveva avuto una ricaduta e si fatto ricoverare in un centro di riabilitazione. Nell’ambiente si pensava che ne fosse uscito definitivamente, anche perché stava per tornare sul set, in Europa.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.