ULTIM'ORA
This content is not available in your region

L'India ha sconfitto la poliomielite

L'India ha sconfitto la poliomielite
Dimensioni di testo Aa Aa

Nessun caso in tre anni. La poliomielite è stata ufficialmente sconfitta in India. A dirlo l’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, e il governo nazionale. La campagna per combattere la poliomielite è iniziata nel 1995 ed è costata finora quasi 1,3 miliardi di euro, più altri fondi privati come quelli della fondazione di Bill Gates.

L’operazione ha coinvolto operatori sanitari, funzionari locali, leader religiosi e circa 2 milioni di persone incaricate di vaccinare i bambini. In India nell’ultimo triennio sono state somministrate 480 milioni di dosi di vaccino all’anno su un totale di circa 174 milioni di bambini sotto i 5 anni.

Ma non è abbastanza. Il risultato raggiunto ha spinto New Delhi ad annunciare altri obiettivi come l’eliminazione del morbillo e la lotta contro la malaria, l’AIDS e la tubercolosi resistente ai farmaci.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.