ULTIM'ORA

Lutto nella musica. Morto Phil Everly, il pioniere del rock degli "Everly Brothers"

Lutto nella musica. Morto Phil Everly, il pioniere del rock degli "Everly Brothers"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

È ufficiale. Phil Everly, il cantante della storica band americana, gli “Everly Brothers”, è morto in California in seguito a una grave malattia polmonare. Aveva 74 anni e negli ultimi giorni sulla rete circolavano indiscrezioni sulle sue critiche condizioni.

Insieme al fratello Don, iniziô suonando musica country. Ma fu con il trasferimento a Nashville, a metà degli anni ’50, che la carriera degli “Everly Brothers” che ebbe ufficialmente inizio, ispirando band come i Beatles. Proprio nello scorso novembe Norah Jones e Billie Joe Armstrong dei Green Day avevano pubblicato ‘Foreverly’ un cover album di brani degli “Everly Brothers”.

Il duo, vincitore di un Grammy Award alla carriera, ha totalizzato ben 26 successi nella Top Ten statunitense e sono stati fra i primi dieci ad essere introdotti nella Rock and Roll Hall of Fame nell’86.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.