ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Il sindaco di Toronto si dà alla danza in consiglio comunale

Il sindaco di Toronto si dà alla danza in consiglio comunale
Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo il crack, il sindaco di Toronto Rob Ford torna a far parlare di sé. Si è lasciato trasportare dalla musica di un gruppo jazz che si è esibito durante una seduta del consiglio comunale.

E’ la seconda volta che Ford viene sorpreso a ballare, domenica scorsa lo aveva fatto assieme a un coro gospel. Stavolta a lui si sono uniti la presidente del consiglio comunale, con la quale poco prima aveva avuto un diverbio, e alcuni consiglieri.

A novembre, il sindaco della metropoli canadese, che aveva ammesso in pubblico di aver consumato crack, si è visto ridurre le funzioni dal consiglio. Di recente è stato denunciato da un giornalista che indagava sull’acquisto di un terreno pubblico da parte sua. Ford avrebbe insinuato che è un pedofilo perché avrebbe scattato delle foto dei figli.