ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Asia batte Europa in matematica e scienze

Lettura in corso:

Asia batte Europa in matematica e scienze

Asia batte Europa in matematica e scienze
Dimensioni di testo Aa Aa

Gli studenti asiatici sono piu’ bravi di quelli europei in matematica. Lo rivela l’ultimo sondaggio dell’Organizzazione per la Coooperazione e lo sviluppo economico realizzato su studenti quindicenni in 65 paesi del mondo.
I migliori sono gli studenti di Cina, Singapore e Corea del Sud. L’Italia ha fatto registrare i maggiori progressi ma è ferma alla trentesima posizione per la matematica.

“C‘è una chiara relazione tra i risultati a scuola, i risultati del sistema scolastico e il benessere, il PIL, la crescita dell’economie – spiega Yves Leterme, vice segretario generale dell’OCSE. “Alcuni paesi del Nord europa hanno affrontato alcune riforme in modo piu’ proattivo. Ma d’altro lato hanno meno problemi riguardo l’immigrazione e la non integrazione degli studenti immigrati”

Tra il 2001 e il 2010, la spesa per studente è cresciuta nella maggior parte dei Paesi dell’OCSE. Mentre nello stesso periodo in Italia la spesa per studente dai 6 ai 15 anni è diminuita dell’8%.

Qual è la lezione che gli europei possono imparare dagli studenti asiatici? “Sostenere l’insegnamento tra studenti, sostenere le riforme, prendere esempio dalla buona prassi degli altri stati” spiega Jan Truszczynski, un dirigente della Commissione europea.

Secondo l’Ocse, i migliori risultati si ottengono in quei paesi che investono nella formazione degli insegnanti, che puntano sulla qualità dell’insegnamento piu’ che alle dimensioni della classe.