ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Schianto fatale per Paul Walker, star di "Fast and Furious"

Schianto fatale per Paul Walker, star di "Fast and Furious"
Dimensioni di testo Aa Aa

Resta poco o niente della Porche rossa sui cui viaggiavano l’attore Paul Walker e un amico. Entrambi sono rimasti uccisi schiantandosi contro un albero a nord di Los Angeles. La star di Hollywood, tra i protagonisti della serie cinematografica “Fast and Furious” si stava recando a un evento di beneficienza organizzato dalla sua associazione, Reach Out Worldwide, per raccogliere fondi a favore delle popolazioni colpite dal tifone Haiyan nelle Filippine. Aveva 40 anni.
“Sono rimasti bloccati all’interno, abbiamo cercato di estrarli”- dice uno dei primi soccorritori.
-“Tutti dicevano che era morto e ho pensato che fosse uno scherzo. Considerato il modo in cui è morto e il fatto che fosse il protagonista di film sulle corse d’auto clandestine, ho pensato ‘non è possibile’. Era una delle star che usava la sua fama per buone cause”.

Il successo per Walker era arrivato nel 2001 con la prima pellicola della saga Fast & Furious. Nei panni dell’agente Brian O’Connor, Walker aveva partecipato a cinque dei sei episodi della serie e stava lavorando al settimo. lascia una figlia di 14 anni.