ULTIM'ORA

Summit Ue. Lavoro giovani, 'rapidità, solidarietà, qualità'

Summit Ue. Lavoro giovani, 'rapidità, solidarietà, qualità'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Al vertice europeo di Parigi dedicato all’occupazione giovanile sono presenti i capi di Stato e di governo di 24 Paesi dell’Unione e i presidenti della Commissione europea, del Parlamento europeo e del Consiglio europeo.

Da parte di tutti è richiesta un’accelerazione alle molte decisioni prese durante il vertice dello scorso 3 luglio a Berlino.

Per François Hollande le parole da ricordare sono tre: “Rapidità, perché è urgente agire; solidarietà, perchè non possiamo abbandonare una generazione; e qualità, perché quello che offriamo sono posti di lavoro e formazione cioè reali prospettive per i giovani”.

Oggi in Europa circa 6 milioni di persone sotto i 25 anni sono senza lavoro. I fondi stanziati dall’iniziativa europea sono 6 miliardi di euro, disponibili a partire dal gennaio 2014.

Il padrone di casa, François Hollande, ha ricevuto un gruppo di giovani europei, in questi giorni a Parigi, nell’ambito di una riunione del Forum europeo della gioventù.

Intanto il premier Enrico Letta, presente all’Eliseo, ha fatto sapere che il prossimo vertice sull’occupazione, il terzo, si terrà a Roma ad aprile 2014.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.