Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

L'Irlanda annuncia l'uscita dal piano di salvataggio entro dicembre

L'Irlanda annuncia l'uscita dal piano di salvataggio entro dicembre
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

L’Irlanda sarà il primo Paese europeo a uscire dal piano di salvataggio. Dublino prevede di non avere più bisogno degli aiuti internazionali di Unione europea e Fondo monetario entro metà dicembre. Lo ha detto il premier irlandese Enda Kenny nel corso della conferenza nazionale del suo partito a Limerick: “Ci saranno ancora tempi critici da affrontare e il cammino è ancora lungo, ma finalmente usciremo dal salvataggio”.

L’Irlanda è entrata in crisi nel 2010 a causa dello scoppio della bolla immobiliare che ha costretto lo Stato a salvare le banche. Alla fine dell’anno il rapporto tra deficit e Pil ha toccato il 30 per cento. La ex tigre celtica ha chiesto un piano che le ha concesso 85 miliardi di euro in tre anni in cambio di un programma di austerità, che all’epoca ha causato le proteste dei cittadini.