ULTIM'ORA

Grecia. Arrestato il leader del partito di estrema destra 'Alba dorata'

Grecia. Arrestato il leader del partito di estrema destra 'Alba dorata'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

È finito agli arresti il leader del partito dell’estrema destra ultranazionalista greca ‘Alba dorata’. Nikos Michaloliakos è stato fermato insieme ad oltre una trentina fra deputati e attivisti della sua formazione politica.

L’accusa sarebbe: appartenenza a un’organizzazione criminale, un reato che consente di emettere mandati di cattura contro parlamentari senza previa autorizzazione della Camera.

I provvedimenti giudiziari sarebbero in connessione con le indagini sull’assassinio del rapper antifascista Pablos Fyssas ucciso il 17 settembre da un militante neonazista.

Proprio per reagire ai sospetti che pesano sul partito dal giorno dell’omicidio, ieri i 18 deputati di Alba dorata avevano minacciato di dimettersi in blocco, nel tentativo di spingere il paese ad elezioni anticipate.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.