ULTIM'ORA

London Whale, per JPMorgan 920 milioni di dollari di penali

London Whale, per JPMorgan 920 milioni di dollari di penali
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il caso della “Balena londinese” (il buco sui derivati da oltre 4 miliardi e mezzo di euro nella filiale britannica) trascina a fondo i conti di JPMorgan.

La banca statunitense sarà costretta a pagare una penale totale di 920 milioni di dollari, quasi 680 milioni di euro, alle autorità regolatorie su entrambe le sponde dell’Oceano Atlantico.

JP Morgan, che ha ammesso le sue responsabilità, paga così il conto per non essere stata in grado di assicurare controlli interni nella gestione del rischio e un’adeguata comunicazione degli avvenimenti di Londra al consiglio di amministrazione.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.