ULTIM'ORA

Libia: figlio di Gheddafi ancora nelle mani di ex-ribelli, procuratore ordina trasferimento

Libia: figlio di Gheddafi ancora nelle mani di ex-ribelli, procuratore ordina trasferimento
Dimensioni di testo Aa Aa

Il procuratore generale libico ha chiesto il trasferimento ha Tripoli di Saif al Islam, uno dei figli di Gheddafi, che oggi dovrebbe comparire in tribunale insieme ad altre 30 persone per rispondere della sanguinosa repressione della rivolta.

L’uomo, catturato dagli insorti nel 2011 a Zintan, si trova ancora lì e non è detto che il gruppo dia seguito alla richiesta del procuratore.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.