ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, ondata di attentati scuote il paese, più di 40 le vittime

Lettura in corso:

Iraq, ondata di attentati scuote il paese, più di 40 le vittime

Iraq, ondata di attentati scuote il paese, più di 40 le vittime
Dimensioni di testo Aa Aa

In Iraq in poco più di 24 ore si sono contati almeno 43 morti e oltre cento feriti. La situazione più pesante a Baghdad, dove sono saltate in aria sette auto cariche di esplosivo, collocate in diversi quartieri.

Attacchi anche a Mosul, dove sono morti sei poliziotti, mentre a Falluja quattro kamikaze si sono fatti esplodere mentre attaccavano un commissariato.

“Che colpa avevano queste persone? Che colpa abbiamo noi, poveri innocenti presi nel mezzo? I politici combattono per il potere, ma noi cosa abbiamo fatto per meritarci le autobomba? Come è potuta arrivare qua questa macchina? C‘è chi dice che la abbiano fatta passare al check point”.

Dall’inizio di aprile a oggi in Iraq si sono contati più di quattromila morti per la violenza politica. Solo nel mese di agosto le vittime sono più di ottocento.