ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Cambio della guardia alla testa dei negoziatori iraniani sul nucleare

Cambio della guardia alla testa dei negoziatori iraniani sul nucleare
Dimensioni di testo Aa Aa

A guidare le trattative con il gruppo 5 più 1 (i membri del Consiglio di sicurezza dell’Onu più la Germania), sarà il ministro degli Esteri Mahamed Yavad Zarif.

Una scelta che mette i negoziatori sotto il controllo del governo e riporta la situazione a prima dell’era Ahmadinejad e delle sue rivalità con l’ayatollah Khamenei.

Zarif è considerato più moderato del suo predecessore, Said Jalili, segretario del Consiglio supremo
della sicurezza nazionale.

Le aspirazioni nucleari iraniane restano tra i principali elementi di tensione geopolitica che interessano il Medio Oriente. Usa e Israele accusano l’Iran di usare il programma nucleare per dotarsi di una arma atomica, ma Teheran smentisce, ammettendo solo gli usi civili.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.