Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

EADS cambia pelle, si chiamerà "Airbus Group"

EADS cambia pelle, si chiamerà "Airbus Group"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

EADS è morta, lunga vita ad Airbus. Il gigante aerospaziale franco-tedesco ha deciso di lanciare una profonda ristrutturazione.

A cominciare proprio dal nome, che diventerà “Airbus Group” in onore della sua rinomata divisione per l’aviazione civile.

Galvanizzata da una trimestrale migliore delle attese, sia in termini di profitti che di fatturato, l’azienda di Parigi ha deciso di abbandonare un nome che non aveva mai fatto particolarmente breccia sui mercati.

“Airbus rappresenta due terzi delle nostre entrate, è un marchio risconosciuto a livello internazionale, mentre EADS non era mai stato davvero un nome familiare al di fuori del Vecchio Continente”, spiega il presidente Tom Enders.

“In secondo luogo, ristruttureremo unendo i nostri settori difesa e spazio per diventare più competitivi sul mercato e possibilmente avere maggiori ritorni”.

La nuova divisione così creata avrà sede a Monaco di Baviera, in Germania, e i vertici non escludono purtroppo l’opzione esuberi per tagliare i costi e incrementare i margini di profitto.

Il gruppo, che vuole riprendersi da Boeing la corona di prima azienda del settore, ha anche annunciato di aver alzato del 25% l’obiettivo di vendita di aerei commerciali nel 2013.