ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Panama persegue l'equipaggio della nave coreana

Panama persegue l'equipaggio della nave coreana
Dimensioni di testo Aa Aa

La Corea del Nord chiede a Panama di rilasciare subito il suo equipaggio e la sua nave, bloccati per il ritrovamento di armi a bordo. Pyongyang difende la legittimità del carico di missili obsoleti cubani che avrebbero dovuto essere riparati da tecnici del paese asiatico.

Il 5 agosto, le Nazioni Unite invieranno una squadra di esperti per esaminare le armi.

“Oggi abbiamo formulato le accuse contro i marinai” spiega il procuratore Javier Caraballo. “La grande maggioranza di loro si è avvalsa della facoltà di non rispondere. È stato un compito difficile perché non parlano la lingua e sono stati necessari dei traduttori”.

Nel cargo, i missili erano collocati in mezzo a 220 tonnellate di zucchero, che forse rappresentavano la contropartita fornita dall’Avana a Pyongyang per la riparazione delle armi.

Secondo alcuni esperti, la Corea del Nord pratica di nascosto scambi con alcuni Paesi per aggirare l’embargo cui è sottoposta.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.