ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovo rallentamento economia cienese

Lettura in corso:

Nuovo rallentamento economia cienese

Nuovo rallentamento economia cienese
Dimensioni di testo Aa Aa

Riviste al ribasso le prospettive di crescita della Cina. E il gigante orientale deve ripensare le proprie basi se vuole restare forte.

La domanda globale carente, specie quella proveniente dall’Europa ha costretto l’intero sistema industriale della nazione, legato ancora a un modello orientato alle esportazioni, a profonde ristrutturazioni interne.

Secondo il governo il tasso di crescita economica del Dragone per quest’anno avrà una salita media del 7%.

Il risultato è inferiore di mezzo punto anche rispetto agli obiettivi al ribasso di Pechino. L’obiettivo era già stato già tagliato rispetto al primo trimestre di quest’anno.

Il 7% resta, soprattutto in Europa, una crescita da sogno. Dovunque meno che in una Cina che ha abituato a percentuali a due cifre e dove le banche cominciano a chiudere il rubinetto alle imprese. Come in Europa.