ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Orica si prende la cronosquadre di Nizza, Gerrans in maglia gialla

Lettura in corso:

L'Orica si prende la cronosquadre di Nizza, Gerrans in maglia gialla

L'Orica si prende la cronosquadre di Nizza, Gerrans in maglia gialla
Dimensioni di testo Aa Aa

Contro ogni pronostico, l’Orica-GreenEdge vince la crono a squadre sul lungomare di Nizza, quarta tappa del Tour de France. Simon Gerrans, grazie a questo successo e alla sua vittoria di lunedi’, indossa cosi’ la maglia gialla di leader.

La squadra australiana viene incoronata regina, dopo aver completato i 25 km, in 25’56’’, ad una velocità media di 57,885 km/h. Un nuovo record in una cronosquadra al Tour.

Si piazza alle sue spalle, a 75 centesimi di secondo, la Omega Pharma-Quickstep dell’ex Campione del Mondo Mark Cavendish. Non è bastata alla squadra belga un’ottima seconda parte di percorso, per agguantare quello che sarebbe stato un importante successo.

Terza piazza, a tre secondi dai vincitori, per i grandi favoriti della vigilia, i ciclisti del Team Sky. La squadra britannica di Chris Froome viene beffata, in quella che doveva essere la sua tappa, ma si consola guadagnando sei secondi sulla Saxo-Tinkoff di Alberto Contador.

Gerrans toglie cosi’ la maglia gialla al belga Jan Bakelants, autore di una prova deludente con i compagni della Radioshack. Mercoledi’, la quinta tappa di 228.5 km, tra Cagnes sur Mer e Marsiglia.