ULTIM'ORA

Arizona sotto shock, morti 19 pompieri

Arizona sotto shock, morti 19 pompieri
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Sgomento in Arizona per la morte di 19 vigili del fuoco, che tentavano di spegnere l’incendio sulla collina di Yarnell.

I pompieri erano impegnati circa 120 chilometri a nord-ovest di Phoenix, nel tenTativo di difendere dalle fiamme 50 abitazioni.

Nonostante il loro addestramento, i 19 si sarebbero trovati in un’area di sicurezza non abbastanza ampia. Un improvviso cambiamento del vento avrebbe impedito loro di mettersi in salvo.

“Le famiglie – riferisce Dan Fraijo, responsabile locale delle squadre anti-incendi – sono sotto shock. I vigili del fuoco sono come una famiglia. Tutto il dipartimento, tutta la zona, tutto lo Stato è sconvolto dall’entità di questo incidente.”

L’incendio, cominciato venerdì, si estende per circa 800 ettari. Evacuati i residenti di Yarnell Hill e della Peeples Valley. Circa 250 case, ovvero la metà di quelle esistenti nella località di Yarnell Hill, sono state distrutte.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.